Bering

Nel 2008 l’avventuriero e uomo d’affari danese René Kaerskov  proprio sopra il polo nord si preparava a saltare con il paracadute da un elicottero nel freddo intenso dell’artico. Non immaginava ancora che sarebbe stato un salto in una nuova era. La bellezza fredda e sobria e l’immensità bianca del ghiaccio eterno conquistarono il suo cuore. Sopraffatto da queste affascinanti sensazioni, volle presso di sé anche i suoi due soci Michael Witt Johansen e Lars Gram-Skjønnemann. I due danesi si lasciarono ispirare dalla bellezza abbagliante del paesaggio artico e svilupparono la visione di un nuovo marchio di orologi, un marchio che fosse di una bellezza pura, chiara e mozzafiato come quella dell’Artico.
Nasce così l’idea di BERING.