Tatiana Fabergè

Tatiana Fabergè gioielli riporta con successo alla luce la storia dei famosi prodotti disegnati per gli zar. I capolavori di Fabergè rappresentano delle vere e proprie icone di stile senza tempo. Peter Carl Fabergè era “gioielliere di corte” dello zar Alessandro III. Dal 2013 l’antica azienda è condotta da Tatiana Fabergè, ultima discendente di Peter Carl, che in accordo con il governo russo è ritornata padrona del marchio imperiale. Oggi la Maison Tatiana Fabergè gioielli è l’unica azienda al mondo che può adoperare gli stessi calchi, i disegni originali, i forni per gli smalti adoperati dal più grande gioielliere di tutti i tempi.